foto_nagano_sabato27

“…QUEL BACINO E’ STATO TENERISSIMO”

Il sottosegretario Gianni Letta, dopo il concerto, si è complimentato con Kent Nagano dietro le quinte del teatro Flavio. E’ nato un simpatico siparietto, con una fragorosa risata del direttore californiano, quando Letta ha commentato il saluto dato alla moglie, la pianista Mari Kodama, al termine dell’esibizione. Foto: Emiliano GRILLOTTI © 28 Agosto 2011.

Print Friendly, PDF & Email