detommasolife

INSIEME IN SERIE “D”

Pubblichiamo una lettera inviata dal Direttore Sportivo della F.C.Rieti Fabrizio De Tommaso per i lettori di RietiLife.
“Sono nel mondo del calcio da sempre e, da sempre, ho ricoperto un po’ tutti i ruoli, ma prorpio tutti nessuno escluso; in estate dopo essere stato scelto dal Cantalice come allenatore , societa’ che ancora ringrazio per avermi dato opportunita’ nel lasciarmi libero ed andare e vivere la mia piu’ grande esperienza in questo mondo tanto strano ma sempre piu’ affascinante…
Arriva la chiamata dal Rieti calcio, dopo la telenovela estiva compro vendo etc..il nuovo Rieti riparte, abbraccio un ruolo diverso dopo 20 anni di panchina , passo dietro la scrivania, niente piu’ campo tecnica etc..ma da questo momento bla bla bla.
Ancora oggi ringrazio la proprieta’ , il Presidente Palombi, per aver pensato a me in un momento così delicato per il calcio reatino, ripartire dopo una retrocessione non e’ mai facile e farlo a Rieti poi..vi lascio pensare!!
Insieme a Simone, Marco e Daniele, amici di vecchia data, iniziamo un percorso pieno di insidie ma ricchissimo di soddisfazioni. Lavorare al Centro d’Itallia non e’ cosa da tutti.
Tante volte  ho pensato chissa’ i miei predecessori in serie “C” e  in “D” quanto hanno goduto in un calcio molto piu’ importante anche come momento storico del nostro nel lavorare in un ambiente cosi’ bello, chissa’…
Oggi però posso affermare con certezza che a me questo Rieti mi sta’ dando molto, umanamente e sportivamente parlando, muoversi e lavorare con la targa Rieti dietro la schiena a volte da certezze ma a volte la consapevolezza che devi cercare di non sbagliare mai, davanti ad un errore non ci sara’ mai la comprensione delle precedenti piazze dove sono stato, ma posso tranquillamente dire a tutti che il ruolo mi coinvolge al cento per cento, pensare riportarmi operare per la nostra Rieti calcio mi regala ogni giorno un profondo senso di appartenza ed un amore che diventa sempre piu’ forte, posso assicurare che insieme ai miei compagni di viaggio daremo il massimo per cercare di far tornare il nostro amatissimo Rieti nei palcoscenici che piu’ merita, almeno la serie “D”!
Buon anno a tutti e forza Rieti.”  Foto: Emiliano GRILLOTTI © 1 Gennaio 2011
Print Friendly, PDF & Email