Nuova puntata de “La Rana nel Pozzo”. Ospite Adalberto Festuccia, ex dirigente Asl e storico esponente della sinistra reatina. Affetto da SLA (Sclerosi Laerale Amiotrofica), Festuccia – oltre a dare il suo pensiero su sanità e politica – parla anche della sua malattia, delle prospettive per sconfiggere un male al momento incurabile e dà anche il suo pensiero sul fine vita. Immagini e montaggio di Luciano Mancini.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca