Sta girando da ieri nelle chat di whatsapp il video che racconta i fatti di ieri a Cotilia, sulla Salaria, dove i Carabinieri per fermare un uomo in fuga hanno sparato tre colpi di pistola, presumibilmente in aria. Secondo quanto ricostruito, all’altezza di Cotilia un suv è stato avvicinato dalla gazzella che ha intimato all’automobilista di fermarsi per un controllo. Il suv era stato da poco rubato nel teramano ma, dotato di gps, è stato subito rintracciato dai Carabinieri sulla Salaria. L’uomo alla guida è un marocchino: alla vista dei Carabinieri ha arrestato la corsa del mezzo, ma si è dato alla fuga a piedi. A quel punto i Carabinieri per farlo fermare, hanno sparato tre colpi di pistola in aria e sono riusciti a mettergli le manette.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca