Continua la protesta delle principali sigle sindacali di polizia Penitenziaria. “Chiediamo più sicurezza e meno abbandono per il carcere di Rieti” la sintesi delle richieste dei sindacati (qui l’articolo integrale). La protesta è al terzo giorno: presidio di 24 ore, sette giorni su sette, in attesa che le istituzioni diano risposte, incontrino i rappresentanti degli agenti e propongano soluzioni. A breve è atteso un summit con il Prefetto, Pina Reggiani.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca