Dopo quasi cinque ore di lavoro, i Vigili del Fuoco hanno estratto dal Velino, il corpo della donna reatina, T.C. le sue iniziali, finita nel fiume questa mattina intorno alle 8.45 (leggi). I Vigili del Fuoco, con gommone, gru e l’ausilio dei sommozzatori, hanno lavorato incessantemente: il recupero del corpo e del mezzo è stato reso complicato dall’acqua e dalla forza della corrente onctre che dalla vegetazione. La notizia della morte della donna ha fatto il giro veloce della città. Sono in via di accertamento le cause della tragedia, avvenuta intorno alle 8.45 di questa mattina, 1° agosto. I rilievi, l’ascolto dei testimoni e il probabile esame autoptico, chiariranno se si è trattato di una fatalità, di un malore o di un gesto volontario. Immagini di Massimiliano Mirabella. Montaggio di Luciano Mancini. Servizio di Christian Diociaiuti.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca