Domenica 4 marzo si vota per il rinnovo della Camera e del Senato. Debutteranno le schede elettorali antifrode, dotate di un tagliando con un codice alfanumerico. La scheda ripiegata va consegnata al presidente, che controlla che il codice sul tagliando corrisponda a quello sul registro, poi inserisce la scheda nell’urna. Nel tutorial di Eligendo – Ministero dell’interno una rapida spiegazione di questa novità che gli elettori troveranno alle urne.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca