“Tu che ne pensi?” torna a scuola e lo fa per parlare della difficile situazione del Pedagogico di Rieti. I ragazzi che non hanno più la succursale sono stati divisi tra Classico, Ragioneria e Cpa in viale Maraini e Pascoli. Tutti solidali con ragazze e ragazzi dell’Elena Principessa di Napoli, a patto che la soluzione sia temporanea e che per gennaio si dia una sistemazione definitiva a quelle classi del Magistrale che non possono stare in succursale. Nicolò Lucantoni (con le immagini di Cristian Invidia) ha sentito studenti, presidi, docenti e il dirigente della Provincia.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca