Ha ricevuto questa mattina il riconoscimento dalle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: si tratta del giovanissimo di Accumoli Luigi Pignoli, 14 anni, volontario della Croce Rossa, che nel terremoto di Amatrice ha salvato la vita alla sua famiglia (leggi). Nel video in esclusiva di RietiLife la consegna del riconoscimento di Alfiere della Repubblica a Luigi. “Congratulazioni ai sei giovanissimi della regione Lazio che oggi, assieme a 23 loro coetanei di altre regioni, hanno ricevuto la prestigiosa onorificenza di ‘Alfiere della Repubblica’ dal Capo dello Stato Sergio Mattarella. A Chiara Bordi, Lucia Ferrante e Andrea Ciarrocchi di Viterbo, Luigi Pignoli di Rieti, Angelica Mililli di Roma, e Leonardo Cesaretti di Albano Laziale va il mio incoraggiamento a perseverare nella capacità di testimoniare, l’apprezzamento per il loro senso civico, altruismo e solidarietà. Complimenti a tutti, siete un modello da seguire”. Lo scrive in una nota il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Print Friendly, PDF & Email

Cronaca