Trancassini: “Da Barillari accuse indegne. Si confronti pubblicamente”

TSM2, Trancassini (Fd’I): “ Da Barillari (ex M5S) indegne accuse di corruzione ad imprenditori e politici favorevoli al progetto. Che si confronti pubblicamente”
“Apprendo da Facebook che il consigliere regionale Davide Barillari, eletto nel Movimento 5 Stelle,al fine di perorare la causa contraria al collegamento dei due versanti del Terminillo, ha dichiarato tra l’altro che “imprenditori senza scrupoli con la complicità di politici locali corrotti, vogliono mettere le grinfie su questa montagna… o meglio, sui 20 milioni di euro del progetto TSM2 […]”. Accuse pesantissime, non solo nei confronti del progetto ma anche nei riguardi di chi da anni ci crede e ci lavora, siano essi imprenditori, politici, associazioni di categoria o semplici cittadini.
Poiché da sempre credo nel confronto democratico politico, meglio se pubblico, invito Barillari a comunicarmi a stretto giro il luogo, il giorno, il nome del moderatore che più preferisce e anche gli interlocutori che vorrà coinvolgere, così da spiegare a me – già Sindaco di Leonessa, fondatore e fautore del progetto nonchè Presidente del Consorzio del Terminillo- e a tutti i soggetti coinvolti, le sue ragioni, le persone a cui si riferisce e le prove della corruzione. In caso contrario  il 15 settembre saró costretto sporgere querela, dovendo presumere che si tratta dell’ennesimo tentativo di colpire il progetto di collegamento, vitale per la nostra provincia e anche di denigrare gli avversari politici senza avere alcun supporto da un punto di vista  sia degli argomenti che politico”. È quanto dichiara il deputato Paolo Trancassini.
Foto: RietiLife ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.