“Lungo il fiume Velino c’è situazione di degrado: erba alta, rami a rischio caduta e odori forti. Chi tutela la zona?” | LA SEGNALAZIONE

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione da parte di un nostro lettore: “Lungo le sponde del fiume Velino, partendo da San Francesco, c’è un vero degrado. Erbacce alte ed incolte, rami tagliati e abbandonati, alberi con rami a rischio caduta, immondizia di ogni genere, odore nauseabondo, indumenti abbandonati e addirittura una rete e un tappeto ricoprono in modo indegno una delle zone più belle e caratteristiche della nostra città.

A chi spetta la tutela di queste aree? Perché da mesi, vista anche la contingente emergenza sanitaria, non vengono svolte azioni di manutenzione di questa e delle zone del centro storico?”

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.