Arrestato per omicidio stradale l’amico del 21enne morto a Poggio Bustone. Carabinieri: “Alla guida dell’auto positivo ad alcool test”

(da comunicato dei Carabinieri) Alle prime ore del mattino odierno un tragico incidente si è verificato lungo la S.P. 2/A, che da Poggio Bustone conduce a Rieti, nel quale ha perso la vita un 21enne  di Poggio Bustone, che si trovava a bordo della sua autovettura condotta da un amico coetaneo, anch’egli di Poggio Bustone. Leggi la notizia su RietiLife

Dalle prime verifiche condotte dai militari intervenuti, è stato possibile comprendere che, per cause ancora in corso di completo accertamento, il conducente dell’autovettura Mini Cooper ha perso il controllo del mezzo andando a collidere contro un muro, per poi finire la propria corsa alcuni metri più avanti al termine di una carambola.

Per il giovane passeggero, nulla hanno potuto i sanitari intervenuti in soccorso. Il conducente (un altro 21ene del luogo, ndr), invece, è stato trasportato presso il Pronto Soccorso dell’ospedale De Lellis di Rieti, dove, sottoposto a cure mediche e test clinici, è stato riscontrato positivo all’alcol test.

Alla luce di quanto emerso dagli accertamenti effettuati, i militari della Stazione di Rivodutri hanno dichiarato in arresto il conducente del mezzo, poiché ritenuto responsabile di omicidio stradale. Il giovane si trova ora a disposizione dell’A.G. sottoposto agli arresti domiciliari. Ulteriori accertamenti sono tuttora in corso per chiarire la dinamica del sinistro.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.