Cantalupo, al via rassegna cinematografica: “Parliamo di donne”

Nelle due ultime settimane di luglio e, precisamente venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 luglio e venerdì 31 luglio, sabato 1 e domenica 2 luglio inizierà a Cantalupo la Rassegna Cinematografica “Parliamo di Donne”, giunta alla sua quarta edizione. Il tema di quest’anno è la Famiglia, il campo in cui da sempre la donna si esprime “al meglio”, nel ruolo di moglie, madre, accuditrice dei più deboli (anziani, malati, handicappati), responsabile dell’andamento della casa. Ruolo desiderato, apprezzato, accettato, esclusivo, soddisfacente oppure imposto, sopportato, insoddisfacente, segregante? Come vive una donna tutte queste figure che tradizionalmente le appartengono? Quanto costituiscono un peso da sopportare da sola, senza la condivisione effettiva degli altri membri della famiglia? Quali scelte deve fare per ottemperare a tutti i suoi doveri? E se volesse uscire “fuori dagli schemi” a che cosa andrebbe incontro? Alla violenza, per essere ricacciata nel suo ruolo?

Anche quest’anno, il Direttore artistico è Luca Verdone, che ha scelto i seguenti film

  • ELLA E JOHN, regia di Paolo Virzì – Italia-Francia, 2017
  • Ti presento Toni Erdmann, regia di Maren Ade Germania-Austria, 2016
  • LA SPOSA BAMBINA, regia di Khadijah Al-Salami – Yemen, 2014
  • LA FAMIGLIA BELIER, regia di Eric Lartigau, – Francia, 2014
  • LA BOCCA, regia di Luca Verdone – Italia,1991
  • LA SCELTA DI SOPHIE, regia di Alan J. Pakula – USA, 1982

I film faranno riflettere, come al solito, il pubblico; un pubblico ormai affezionato, che attende questa Manifestazione e, in particolare, il momento del dibattito, alla fine della proiezione, per potersi confrontare, per esprimere le proprie opinioni con il Direttore Artistico e con l’ospite della serata.

Gli ospiti previsti sono:

  • Steve Della Casa
  • Caterina Taricano
  • Alessio Vlad
  • Reza Keradmand
  • Livia Filippi
  • Heidrunn Schleef

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.