Area, donazione di guanti, mascherine, cuffie e camici per il personale dell’assistenza domiciliare

Questa mattina Area Rieti ha consegnato 20 kit di protezione (mascherine, camici monouso, cuffia e guanti) alla coordinatrice del personale che cura l’Assistenza domiciliare delle persone disabili ad alta intensità tracheostomizzate e ventilate.

 

“Un piccolo gesto di aiuto concreto a chi si trova sul fronte di questa guerra contro il Covid 19. Queste infermiere ed oss vanno nelle abitazioni di pazienti particolarmente fragili, tra i più a rischio in questo momento. Siamo consapevoli che è un piccolo gesto, sicuramente non risolutivo, ma abbiamo voluto far sentire loro la nostra vicinanza, e tenere alta l’ attenzione nei confronti di quanti svolgono questo servizio, che proprio per la sua peculiarità dovrebbe essere oggetto della massima attenzione da parte degli organi preposti, Asl in primis, sia per il rischio di infezione degli operatori, sia per la possibilità che gli stessi possano diventare a loro volta veicolo d’infezione nei confronti di pazienti che più di altri pagherebbero un prezzo altissimo in caso di contagio. La comunità militante di Area Rieti, nel chiedere con forza a tutti di rispettare le regole e stare a casa, vuole anche in questa situazione essere al fianco del nostro popolo. Da questa crisi usciremo, se saremo capaci di rispondere come popolo, riscoprendo l’importanza della solidarietà e della responsabilità nei confronti della propria comunità” scrive Area.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Lucio perotti

    È una cosa vergognosa, oggi con il corona virus, andare in farmacia a comperare le mascherine quelle chirurgiche e pagarle euro 2,50 l’una. Considerato che sono un bene di necessità in questi tempi. Lo ritengo vergognoso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.