comune_palazzo_comunale212

Progetti di inclusione per sport e musica: si partecipa così ai progetti finanziati

L’assessore ai servizi sociali del Comune di Rieti, Giovanna Palomba, rende noti alcuni progetti finalizzati all’inclusione e invita gli aventi diritto a inoltrare la relativa richiesta.

Nel dettaglio, il primo progetto è quello del Coni denominato “Sport di tutti”, un programma di accesso gratuito allo sport, un modello d’intervento sportivo e sociale che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. L’obiettivo è quello di promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui. Il programma è rivolto a tutti i bambini tra i 5 e i 18 anni. Si invitano i ragazzi e le loro famiglie ad iscriversi ad uno dei corsi promossi dalle Associazioni accreditate. La procedura di iscrizione è disponibile sul portale www.sportditutti.it. Le iscrizioni vanno presentate entro il 31 gennaio 2020.

Il secondo progetto è promosso dall’IPAB (Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza) Asilo Savoia, nell’ambito del “Pacchetta Famiglia: misure a sostegno delle famiglie del Lazio” della Regione Lazio, che ha indetto un avviso aperto per l’adesione alla costituenda rete “T&T Sport & Music Network Lazio” da parte di Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche, nonché di associazioni senza scopo di lucro aventi quale fine statutario lo svolgimento di attività musicali, presso le quali poter far accedere gratuitamente bambini e ragazzi da 8 a 15 anni appartenenti a nuclei familiari in condizioni di fragilità economica o sociale ad attività di promozione sportiva o musicale in condizioni di pari opportunità e non discriminazione. I beneficiari diretti dell’intervento sono bambini e ragazzi compresi nella fascia di età tra 8 e 15 anni appartenenti a famiglie che si trovino alternativamente:

  • In condizioni di disagio economico, ovvero aventi un ISEE non superiore ad euro €9.360, importo previsto a livello nazionale ai fini dell’erogazione del cd “reddito di cittadinanza”
  • In situazione di svantaggio/disagio sociale, attestato dal competente servizio sociale del Comune di residenza o, nel caso di cittadini stranieri, di regolare soggiorno.

Ciascun beneficiario riceve una “dota sportiva/musicale” corrispondente ad un voucher nominativo utilizzabile esclusivamente per l’acquisto di servizi e di attività inserite nel catalogo delle Associazioni e società aderenti al “T&T Sport & Music Network Lazio”. Il valore economico del voucher è stabilito in €500 per ciascun beneficiario ed avrà durata massima di 10 mesi consecutivi dalla data di effettiva attivazione presso i soggetti erogatori abilitati. Nel caso di bambini e ragazzi con disabilità il valore economico del voucher è elevato ad €1.000 e l’importo complessivo di cui ciascun nucleo familiare potrà beneficiare è di €1.500. Si invitano le associazioni ad aderire al progetto e le famiglie ad iscriversi ad uno dei corsi già accreditati rivolgendosi alle associazioni già iscritte all’inizativa. Potranno farlo compilando l’apposito formulario scaricabile dai siti www.asilosavoia.it e www.talentoetenacia.it allegando la documentazione indicata.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.