carucci34

È morto Federico Carucci: simbolo del rugby cittadino, aveva 46 anni

(r.l.) Triste notizia per lo sport cittadino. È morto Federico Carucci, 46 anni, storico giocatore della palla ovale amarantoceleste. Figlio dello storico dirigente Filippo (a cui è dedicato il memorial che annualmente anima lo Iacoboni), Federico lascia tre fratelli, Anna Cecilia,  Leonardo e Alessio con cui condivideva la passione per il rugby. Dipendente Sogea (ora Aps), Carucci è stato stroncato da una breve malattia. Grandissimo il dolore nel rugby amarantoceleste di casa al Fassini-Iacoboni. Carucci si è spento ad Avezzano nel pomeriggio di oggi e solo nelle prossime ore si saprà data e ora dei funerali.

Un aneddoto vuole che in occasione di Italia-Scozia del 1996, il tecnico del quindici azzurro, Georges Coste, si fosse letteralmente innamorato del modo di giocare e di stare in campo di Federico, allora 22enne.

RietiLife si unisce al cordoglio del mondo rugbistico cittadino e si stringe alla famiglia Carucci, 

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.