Esultanza_Real_Rieti_GVN_3125_life

Real Rieti fa jackpot col Signor Prestito: prima sotto, poi vince 6-4 | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

(di Matteo Dionisi) Il Real torna a vincere e lo fa davanti al suo pubblico: al PalaMalfatti gli amarantocelesti battono il Signor Prestito 6-4 con le doppiette di Fortino e Rafael. Non una della migliori gare quella di stasera, ma la formazione del duo Cundari-Jeffe (che si è rimesso le scarpette) ha dato prova di maturità e sacrificio contro un grande avversario, che l’ha messa in difficoltà per gran parte della gara.

Tre punti fondamentali in chiave classifica per volare a 25 e rimettere il muso avanti e mettersi alle spalle del Pesaro (capolista). Ora qualche giorno di riposo per poi tornare a lavoro e  concentrare le forze per la gara di martedì in coppa, sempre in casa contro l’Aniene.

PRIMO TEMPO – Quasi ad un minuto dal fischio d’inizio gli ospiti passano in vantaggio: Tondi esce male, ne approfitta Pulvirenti gonfiando la rete con lo 0-1. Il Real sbaglia un paio di occasioni davanti alla porta, ma al 5′ su rigore Fortino trova il pareggio. Signor Prestito però ancora avanti; palla alta su corner, destro al volo vincente che finisce sotto il sette, 1-2. Gli amarantocelesti si svegliano e trovano due gol a distanza di due minuti: il primo con la doppietta di Fortino e il secondo con Rafael su assist di Robocop.

SECONDO TEMPO – Alla ripresa il Signor Prestito trova subito il pareggio: palla lunga per Vizonan, colpo di testa e 3-3. Al 7′ il Real dopo una grande azione non riesce a trovare il sorpasso, Rafael si divora un gol davanti al portiere. Gli amarantocelesti spingono con tutte le forze e vengono premiati: Rafinha serve Roni, fa secco un avversario, destro a giro e 4-3, super gol. Quasi allo scadere succede un pò di tutto, con Rafael che trova la quinta rete del match e appena dopo 30 secondi Caruso accorcia le distanze. De Luca chiude i giochi con il 6-4.

FORMAZIONI

Real Rieti: 4 Matticari, 6 Ramon, 7 Romano, 8 Jeffe, 10 Roni, 11 Rafael, 12 De Michelis, 18 Relandini, 19 Jelovcic, 20 Fortino, 22 Tondi, 27 Rafinha, 28 Toratore, 77 De Luca. All. Cundari-Jeffe

Signor Prestito: 1 Weber, 2 Petragallo, 3 Mancusi, 4 Tobe, 5 Zancanaro, 6 Pulvirenti, 8 Linhares, 9 Vizonan, 10 Sanchez, 11 Caruso, 17 Vega, 23 Nucera, 24 Restaino, 29 Ciampitti. All. Scarpitti

Arbitro Lorenzo Di Guilmi di Vasto, Luca Petrillo di Catanzaro, CRONO: Gianluca Gentile di Roma 1
Espulsi 17’18” pt Tobe (P)
Ammoniti Weber (P) Ramon (R) Tobe (P) Jelovcic (R) Roni (R) Jeffe (R)
Marcatori 00’59’ pt Pulvirenti (P) 5’02” pt Fortino r. (R) 13’04” pt Sanchez (P) 16’08” pt Fortino (R) 18’24” pt Rafael (R) 2’27” st Vizonan (P) 14’04” st Roni 17’32” st Rafael (R) 18’03” st Caruso (P) 18’57” st De Luca (R)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.