78198450_159348132113726_111024835882123264_n

Ju jitsu, ad Avezzano sei successi per il ragazzi della Kuden

Con una grande prova e tantissima determinazione i sei moschettieri del Ju Jitsu reatino della Kuden Goshin Ryu Rieti  si sono imposti ad Avezzano nel 1° Memorial giovanile interregionale di Fighting System “Maestro Remo De Angelis”, che si è svolto domenica 1° dicembre 2019.

Le sei giovani promesse della Kuden di Rieti non si sono fatte impensierire dai oltre cento partecipanti che sono intervenuti nel capoluogo abruzzese e hanno messo nella bacheca 3 medaglie d’oro, 2 medaglie d’argento e una medaglia di bronzo.

Un grande bottino con solo sei atleti: “Un risultato eccezionale – come afferma il Maestro Spadoni – un risultato che testimonia il grande lavoro che si fa con il settore giovanile in palestra, in grande crescita ed espansione. I ragazzi delle giovanili iniziano ad inserirsi sul tatami con le competizioni, confrontarsi, imparando il rispetto delle regole e soprattutto nella disciplina che il Ju Jitsu impone”.

Ora l’appuntamento per sabato 7 e domenica 8 dicembre a Genova per un’altra grande gara “Italian Open di Ju Jitsu” dove la Kuden con gli esordienti, cadetti e juniores parteciperà.

I TITOLI – Medaglie d’oro: Gianluca Rossi, Riccardo Rossetto, Gabriele Rinaldi; Medaglie d’argento: Nicolò Mariani, Chiara Recchi; Medaglia di bronzo: Marco Rampino.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.