cancelleri2_

Rieti-Terni, il Ministro annuncia: “Il cantiere umbro a Ircop, strada completa nell’estate 2020” | VIDEO

(r.l.) Il Ministro alle Infrastutture Giancarlo Cancelleri, dopo la visita dei giorni scorsi alla Rieti-Terni (leggi), è tornato a parlare della superstrada. E ha annunciato: “Lavori finiti entro la prossima estate”. Spiegando come ha fatto per sbloccare il cantiere fermo da due anni.

“Un progetto che ha causato non pochi problemi ai cittadini – ha spiegato in un video su facebook parlando dell’opera incompleta, col cantiere dal lato umbro fermo da due anni – l’appalto di Anas a Tecnis è fermo dal 2017. La ditta è fallita. La settimana scorsa sono andato sul cantiere dichiarando che è una vergogna, inaccettabile una cosa del genere. Bisogna lavorare. Siamo chiamati a trovare una soluzione. Avevo detto che mi sarei attivato. E grazie ad Anas abbiamo trovato questa soluzione. Il tratto reatino-laziale è in lavorazione con la Ircop. Con un dispositivo di legge vigente ai tempi dell’appalto, siamo riusciti ad assegnare il lotto fermo, sul lato umbro, alla stessa azienda per completare contemporaneamente il tutto. Asfalto, barriere e ponte completato. Ecco cosa faremo. Questo per restituire a tutto ai cittadini entro la prossima estate. Una gran bella notizia. Portiamo normalità e modernità. Domani vado nel cantiere, incontro Anas e Ircop e parleremo coi cittadini”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email