IMG_9611

Le Emozioni Private di Battisti a San Cesario | FOTO

Un grande successo  l’appuntamento dedicato a Lucio Battisti,  di “Magicamente in lettura” con “Emozioni private”, in una gremitissima sala Museo del Palazzo Ducale di San Cesario.  Il progetto Battisti realizzato e proposto dalla band salentina “Innocenti Evasori” è stato pensato in collaborazione con la scrittrice Amalia Mancini, che per l’occasione ha presentato la sua ultima opera “Emozioni Private – Lucio Battisti una biografia psicologica”, edita da Arcana, dedicata all’autore di “Emozioni”. La presentazione è stata magistralmente accompagnata dagli Innocenti Evasori, promotori dell’evento sponsorizzato dal Comune di San Cesario di Lecce.

E’ stato un evento proposto e pensato in maniera informale, ricreando difatti in sala lo scenario di “Una donna per amico”, cioè un tavolino di un bar dove l’intervistatore Stefano Portaccio ed Amalia Mancini – autrice del libro “Emozioni Private”–  hanno chiacchierato seduti davanti ad una tazza di caffè, il tutto con l’interazione musicale della band salentina “Innocenti Evasori – Progetto Battisti” ed il coinvolgimento emozionale del  pubblico presente che ha vivamente apprezzato.

“Stasera per me è stata un’emozione grandissima – Ha dichiarato  Amalia Mancini al termine della serata – e non escludo che la collaborazione con gli “Innocenti Evasori” possa ancora continuare e dare altri frutti”.

“Siamo stato onorati e felici di aver collaborato con una scrittrice sensibile ed attenta alle tematiche tanto care a Lucio quali la natura, l’ecologia e i sentimenti puri ed autentici – ha dichiarato il portavoce della band “Innocenti Evasori” Stefano Portaccio – è importante che le canzoni  di Battisti siano arrivate sulle varie piattaforme in rete (Spotify), ma a mio parere non basta, la musica deve essere raccontata anche e soprattutto attraverso operazioni culturali come queste che suscitano interesse, perché Battisti è immortale”.

Foto: Emozioni Private ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.