rieti_panoramaFRA_7326_

Furti, rapine, droga: Rieti ‘isola felice’. Tra le ultime (82°) in Italia per reati | Lo studio del Sole 24 Ore

Nei bassifondi della classifica, per una volta, significa starsene tranquilli. Rieti 82esima con 2768 denunce di reati ogni centomila abitanti, un dato in leggero aumento rispetto alla rilevazione dell’anno precedente. Il Sole 24 ore questa mattina ha pubblicato l’indice di criminalità: maglia nera a Milano con oltre 7mila denunce ogni 100mila abitanti; per farsi un’indea ogni giorno in Italia vengono denunciati 6500 reati.

In soldoni: Rieti rimane isola felice, almeno leggendo i dati riferiti al 2018 a cui lo studio pubblicato dal Sole si riferisce. Nessuna cattiva posizione, dunque in alto, nei 18 indicatori scelti per valutare il livello di criminalità di un territorio, in particolare negli indici che hanno più impatto come droga, furti, rapine. Anzi Rieti si distingue per 0 omicidi volontari segnalati e per le ultimissime posizioni (dunque pochi reati denunciati) in termini di estorsioni (che preoccupano tutta Italia e sono in crescita) e furti con strappo. E Rieti veleggia anche a metà classifica nei furti, sia generali, che in abitazione che nei negozi. Come a dire: il trend dei furti denunciati a Rieti è più o meno in linea.con il dato nazionale. 82esimo posto che gioca a favore di Rieti per l’indice di qualità della vita 2019 che il giornale economico stilerà nei prossimi mesi.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.