Accumoli_Zona_Rossa_Terremoto_8790_life

Cgil e Cisl: “Irpef potrà esser restituita dai terremotati il 31 dicembre”

Cgil Roma Est e Valle dell’Aniene e Cisl Roma Capitale e Rieti prendono atto con soddisfazione che la battaglia sulla restituzione dell’Irpef denominata ‘busta paga pesante‘ è stata portata a casa nell’interesse dei cittadini. Infatti  il decreto del Ministero proroga al 31 dicembre 2019 il termine per l’avvio della restituzione dei tributi e dei contributi previdenziali e assistenziali non versati per effetto della cosiddetta “busta paga” pesante”, nei territori del centro Italia colpiti dal sisma del 2016. Slitta dunque al 31 dicembre la restituzione dell’Irpef. Continueremo a vigilare e tutelare i cittadini del territorio reatino”: lo dicono i sindacalisti della Cgil e della Csil, Stefano Rinaldi e Paolo Bianchetti.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.