pablo2_

“Pablo, rubato da casa sua in Toscana ora è randagio a Rieti: aiutateci a riabbracciarlo” | L’APPELLO

(r.l.) Pablo portato via da casa sua in Toscana, ora è randagio a Rieti. È la storia – quasi incredibile e ingarbugliata- di questo pastore tedesco “buonissimo e socievole” spiegano i proprietari. Non si sa come – o lo si può immaginare – ma Pablo a metà agosto è stato preso nella vicina Toscana. E ora un cane molto simile a lui è stato avvistato a Rieti, in zona nucleo industriale, tra il Trony (dove gli sono state scattate anche delle foto pubblicate dall’Associazione Amici di Fiocco) – e il Lidl.

“Vi chiediamo di aiutarci – dicono i proprietari che contattano RietiLife dalla Toscana – con la pubblicazione delle foto di questo cane che sembra molto simile al nostro. Il cane è sparito da casa il 16 Agosto in località Botrona nel xomune di Scarlino provincia di Grosseto. Da quel giorno non ci siamo più dati pace nella sua ricerca fino a 2 giorni fa: grazie ad un post questo cane ci è sembrato il nostro”.

“Abbiamo già allertato la Polizia Municipale di Rieti ed il canile anche perché siamo fortemente convinti che il cane sia stato rubato da casa, ragion per cui è stata fatta una denuncia al comando dei Carabinieri. Allo stesso tempo vogliamo ringraziare l’associazione Gli Amici di Fiocco e in particolare la Patrizia, che ci stanno dando una mano nella ricerca e la dipendente del Trony, Sabrina, che si è messa a disposizione. Aiutateci: questo cane ci manca tanto, è buonissimo con le persone. Si chiama Pablo: chiunque lo dovesse vedere lo fermi e chiami i VigiliL’Associazione Amici di Fiocco o i telefoni 339/7252250 o 360/338980. Grazie a tutti” concludono i proprietari.
Nelle foto, Pablo quando si trovava a casa e come è ora a Rieti. 
Foto: FERRARIS- Fb ©
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.