IMG-20190913-WA0072

Contigliano ricorda Martelli, intitolato il palasport: “Ernesto esempio vero di sport e vita” | VIDEO – FOTO

(di Christian Diociaiuti) Contigliano si emoziona e lo fa con lo sport, col basket. In occasione dell’esibizione pre-campionato tra Basket Contigliano e Npc Rieti, la comunità contiglianese ha intitolato la palestra di piazzale degli Eroi – Largo Talarrubias a Ernesto Martelli, recentemente scomparso. Grande appassionato di basket, era politico, amministratore comunale e dirigente sportivo. Ha guidato la gloriosa Libertas Battigalli da presidente. E oggi Contigliano gli ha tributato il giusto omaggio, con una cerimonia presieduta dal sindaco Paolo Lancia. Presenti, tra gli altri, i vertici del Contigliano (con il commosso di coach Brunelli dedicato a Martelli), della Npc con patron Giuseppe Cattani, il parroco di Contigliano Don Ercole La Pietra, l’assessore Alessia Iachetti e la famiglia di Ernesto Martelli, la moglie e i due figli (sotto la cerimonia di intitolazione integrale)

Un esempio nella vita familiare, politica, amministrativa, sportiva” è il riassunto degli interventi dedicati a Martelli. La famiglia di Ernesto, storico amministratore e appassionato politico contiglianese, ha ricambiato con una donazione al Basket Contigliano per consentire ai ragazzi di sottoporsi alle visite mediche.

Quello legato all’intitolazione del palasport è stato un vero e proprio evento organizzato dal Contigliano di coach Gianni Brunelli, del presidente Luciano D’Angeli e del vice Luiso Simonetti. Esibizioni di danza e ginnastica, poi la partita ContiglianoNpc nella sua campagna di crowdfunding (leggi). A seguire dalle 21 musica e gusto al Dancing La Pergola.

 

Foto: COLAIUDA – DIOCIAIUTI © 

 

Print Friendly, PDF & Email