iPiccy-collage

Amazon premia i dipendenti Denise e Andrea e li manda a scoprire la sede di Seattle

Ieri, presso il centro di distribuzione di Amazon di Passo Corese (RI), si è svolta la cerimonia di premiazione del concorso “Ho trovato il posto giusto per me”. Ai dipendenti è stato chiesto di raccontare l’azienda dall’interno, evidenziando le sfide e le opportunità incontrate lungo il loro percorso lavorativo, mettendo in luce le ragioni della propria soddisfazione professionale.

Un’apposita giuria ha valutato tutti gli elaborati selezionando i due vincitori: Denise di Marco e Andrea Buiarelli. Denise ha riletto la sua esperienza presso il sito di Passo Corese rifacendosi al mondo magico della celebre saga di Harry Potter, raccontando la propria crescita personale e professionale e l’importanza delle relazioni nate con i colleghi.A ndrea Buiarelli ha invece voluto raccontare una giornata di lavoro, condividendo i propri pensieri e il proprio stato d’animo nei diversi momenti che caratterizzano il turno di lavoro, dove – sottolinea – sono molte le occasioni in cui si percepisce di “essere coinvolti direttamente in una costante e comune ricerca di un ambiente di lavoro migliore e più efficiente”.

Denise e Andrea, festeggiati in occasione di una breve cerimonia a inizio turno, sono stati premiati con un viaggio a Seattle alla scoperta del quartier generale di Amazon. Al viaggio premio, che si terrà nel mese di ottobre, parteciperanno anche i vincitori del medesimo concorso presso i centri di distribuzione di Castel San Giovanni (PC) e Vercelli e i centri di smistamento di Casirate d’Adda (BG) e Castel San Giovanni (PC).

L’iniziativa si inserisce nel processo di espansione che Amazon sta vivendo in Italia, che si accompagna a un rilevante aumento del numero dei dipendenti occupati presso le proprie sedi. L’azienda creerà in Italia più di 1.000 posti di lavoro a tempo indeterminato entro la fine dell’anno: una crescita che porterà la forza lavoro dell’azienda a un totale di 6.500 dipendenti.

“I dipendenti Amazon possono contare su stipendi che si collocano ai livelli più alti del settore della logistica e includono vari benefit come gli sconti per gli acquisti su Amazon.it e l’assicurazione medica privata. Amazon offre inoltre programmi all’avanguardia come ad esempio Career Choice che prevede il pagamento da parte dell’azienda del 95% del costo di iscrizione per i corsi di formazione scelti dai dipendenti. Quest’anno Amazon è stata indicata da Universum come uno dei “Datori di lavoro più attrattivi” in Italia. La classifica è stata stilata in base alle risposte di oltre 40.400 studenti e neolaureati in 44 diverse università italiane. Chi è interessato a una carriera in Amazon può visionare le posizioni aperte sui siti web www.lavora-con- amazon.it e www.amazon.jobs oppure prenotare una visita in uno dei centri di distribuzione per vedere come si lavora in Amazon” scrive Amazon.

Foto: AMAZON ©

Print Friendly, PDF & Email