di_maioFRA_4074_

Pd: “Schneider-Elexos, Di Maio si prenda la responsabilità e convochi un tavolo”

“Il Partito democratico di Rieti esprime la sua vicinanza ai lavoratori della ex Schneider che hanno occupato lo stabilimento del nucleo industriale per far valere i propri diritti”: lo scrive il Pd Rieti.

“Come sempre il Pd con i suoi rappresentanti istituzionali si adopererà per mettere in campo ogni azione possibile per aiutare i 43 lavoratori a superare questa difficile situazione. Dopo lo stanziamento da parte della Regione Lazio dei fondi necessari a garantire gli ammortizzatori sociali è indispensabile una nuova convocazione urgente da parte del ministro Di Maio per richiamare alle proprie responsabilità la Schneider, che è ancora proprietaria dello stabilimento, perché non è pensabile lasciare aperti tavoli al Ministero dello Sviluppo economico senza soluzioni con sempre e solo i lavoratori lasciati a pagare il prezzo delle crisi”. conclude il Partito democratico della città di Rieti.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email