SARRI_BEONI2

Loris Beoni, dal Rieti alla Juventus: l’ex tecnico amarantoceleste con Maurizio Sarri a Torino

(ch.di.) Se l’è portato a Napoli. Se l’è portato a Torino. Maurizio Sarri non può fare a meno dell’ex tecnico del Rieti, Loris Beoni, prima suo allenatore tra i dilettanti ad Arezzo, poi collega avversario e ora collaboratore, a Napoli e adesso a Torino. Il rapporto tra i due è saldissimo, tanto che il neotecnico di uno dei primo otto club d’Europa ha scelto Beoni (sono entrambi toscani) nel suo staff, come ufficializzato proprio oggi dalla Juve, nel giorno della ripresa degli allenamenti per la stagione 2019-2020.

Loris Beoni ha allenato il Rieti nell’epoca Fedeli, dal 5 dicembre 2014 e più volte si è visto allo Scopigno ad assistere alle partite amarantocelesti, anche recentemente. Il suo rapporto con il Foootball Club Rieti è rimasto di stima e amicizia. La squadra di Beoni – quella in cui giocavano Seba Gay e Marco Pezzotti per intenderci – perse 3-2 la semifinale playoff di D contro il Ponsacco nell’anno in cui la squadra di Fedeli venne ripescata in D e inserita nel girone umbro-toscano.

LEGGI L’INTERVISTA IN CUI BEONI PARLA DI SARRI

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email