comune_palazzo_comunale2

Censimento non pagato ai rilevatori, Comune: “Fondi ci sono. Dovete presentare ricevuta di prestazione”

Il Comune replica alla lettera pubblicata da RietiLife: un gruppo di persone, infatti, ha segnalato di non aver ricevuto il compenso dovuto per le rilevazioni Istat (leggi tutto).

“In relazione alle polemiche sui pagamenti per il Censimento della popolazione permanente 2018/2021, si comunica che il Comune di Rieti ha già provveduto a preparare la determina di impegno dei fondi. Come previsto e specificato dal contratto firmato all’epoca dai rilevatori, affinché vengano effettivamente liquidate le somme spettanti, i rilevatori devono, però, necessariamente presentare al Comune una ricevuta di prestazione d’opera, il che non è ancora avvenuto” scrive il Comune.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.