maturita-studenti-alternanza-scuola-lavoro

Corsi e master finanziati dalla Regione per disoccupati e inoccupati

MAC TT Educational Group Ltd, Blu Brick Consulting S.r.l., Global Technologies Italia Srl, il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Salerno (DI), Digital Atmosphere Srls , Malta Business hanno strutturato un partenariato ed hanno organizzato corsi di alta formazione professionalizzante e master di I livello, interamente finanziati, esclusivamente rivolto a studenti universitari e laureati residenti nella Regione Lazio da almeno 6 mesi. I corsi e i master rientra nel programma “Torno Subito 2019”, finanziato da Disco Lazio, Ente per il Diritto agli Studi Universitari nel Lazio, in attuazione del Programma Operativo della Regione Lazio Fondo Sociale Europeo- Programmazione 2014-2020- Asse III Istruzione e Formazione.

I Corsi e i Master, della durata di 485 ore, avranno inizio il 1 ottobre 2019 e termineranno il 20 febbraio 2020. Si terranno in Campania e a Malta presso laboratori idoneamente attrezzati e le lezioni saranno impartite da docenti altamente qualificati. I soggetti ammessi a presentare la propria candidatura sono i cittadini, italiani e stranieri, residenti nel Lazio da almeno 6 mesi, disoccupati, inoccupati o titolari di partita IVA il cui reddito dell’anno 2018 è inferiore a 4.800 euro, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano studenti universitari o laureati disoccupati/inoccupati. Per i residenti nei comuni di Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Poggio Bustone, Micigliano, Posta e Rivodutri, l’autodichiarazione attesterà che la propria abitazione ha subito danni. È stato predisposto un apposito modulo. Per i residenti nel comune di Rieti, in conformità con quanto disposto dalla Legge di conversione n. 229 del 15 dicembre 2016 (art. 1, comma 1), viene invece prevista la sottoscrizione di una specifica autodichiarazione attestante l’inagibilità della propria abitazione. Anche qui è stato predisposto un apposito modulo.

Il progetto “Torno Subito 2019” è articolato in due fasi: la Fase 1 prevede, al di fuori della Regione Lazio, la frequenza di master universitari, master erogati da altri enti pubblici o privati, corsi di specializzazione o corsi di formazione erogati da soggetti pubblici o privati. La Fase 2 da svolgere nella Regione Lazio, attivando un tirocinio presso un Ente/Azienda dove reimpiegare le competenze acquisite nella prima fase.
I candidati, pertanto, dovranno presentare un progetto che, oltre ad essere realizzato in 2 Fasi, deve prevedere il coinvolgimento diretto di strutture formative e realtà produttive, pubbliche e private, profit e no profit. Ciascun progetto deve quindi avere 2 partner, uno per la Fase fuori dal Lazio dedicata allo studio/esperienza di lavoro, uno per la Fase dentro la Regione Lazio dedicata al reimpiego delle competenze. L’obiettivo di questo percorso, infatti, è l’acquisizione e il miglioramento di competenze finalizzati alla costruzione di opportunità per un qualificato inserimento occupazionale nel tessuto produttivo regionale. I candidati possono prendere visione del Bando sul sito www.tornosubito.laziodisu.it e avranno tempo per la presentazione della domanda online e del proprio Progetto, dall’6 maggio al 21 giugno 2019.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email