Filippo_Palombini_Sindaco_Amatrice_7615_life

Amatrice, Filippo Palombini: “Gravi irregolarità nelle elezioni: al seggio 2 più schede votate che votanti”

“Le elezioni ad Amatrice non sono affatto chiuse. La partita è aperta, sia il Viminale che la magistratura sono al corrente di gravissime anomalie e irregolarità registrate durante lo spoglio e la verbalizzazione delle schede, in particolare nel seggio numero 2, dove sono risultate più schede votate del numero di votanti”: è quanto ha dichiarato il sindaco uscente Filippo Palombini (a guida della lista Per Amatrice e le sue Frazioni), penalizzato secondo i risultati delle consultazioni di una ventina scarsa di voti di differenza, a favore del suo antagonista Antonio Fontanella.
“La battaglia per la trasparenza e la legalità democratica – ha continuato Palombini – è solo all’inizio. Il cambiamento iniziato ad Amatrice non si fermerà”. Anche ad Accumoli la partita è aperta: leggi.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.