POSTE_3044_Life

Un francobollo per il 150° della Società oftalmologica italiana

L’emissione del francobollo celebrativo dedicato alla Società oftalmologica italiana, festeggia il suo 150‘ anniversario dalla fondazione.

La Società Oftalmologica Italiana (SOI) nacque nel 1869 a Firenze, allora capitale temporanea d’Italia. Furono due oculisti napoletani a prendere l’iniziativa di riunire tutti gli oculisti italiani in un’associazione col bello esempio di concordia e alieni da ogni sentimento di gelosia. Era la prima società scientifica di medicina specialistica che sorgeva in Italia ed una delle prime in Europa.

Sin dall’inizio la SOI ebbe la caratteristica di rappresentare tutta la realtà oftalmologica italiana. I soci provenivano da tutto il paese. La nascita della SOI e il suo sviluppo favorirono il confronto scientifico e gli scambi culturali con gli altri Paesi. Tutta l’organizzazione della SOI era incentrata nell’organizzazione di un congresso da svolgere annualmente. La clinica oculistica di Roma, dove aveva la sede la Società, divenne un polo di attrazione di oftalmologi stranieri per la sua organizzazione assistenziale e di ricerca, per la sua ricca biblioteca, per il materiale didattico di cui disponeva. Anche grazie alla SOI, l’oftalmologia italiana ha continuato e continua ad essere un’eccellenza mondiale ha dichiarato la SOI.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.