locandina

La musica di Rossini all’Abbazia di Farfa: concerto domenica

Domenica 26 maggio nella splendida cornice dell’Abbazia Benedettina di Farfa, l’Orchestra Fara Classica diretta dal Maestro Concertatore Francesco Lupi metterà in scena un concerto con l’esecuzione della Petite Messe Solennelle di Gioacchino Rossini, nella versione orchestrale. Sul palcoscenico diversi artisti di grande livello tra cui il soprano Fumiyo Takayabu, il contralto Ambra Vespasiani, il tenore Roberto Cresca ed il baritono Alessio Quaresima Escobar. Presenti anche i Cori Incanto diretto da Giorgio Paris, il coro Nova Chorale Eretina diretto da Franco Tinto, il coro San Francesco di Terni diretto da Maria Cristina Luchetti ed il coro Novum Convivium Musicum diretto da Antonio Pantaneschi.

L’opera scritta dal compositore pescarese nel 1863, cinque anni prima della sua morte, è definita dal compositore stesso uno dei suoi peccati di vecchiaia ed è considerata a tutti gli effetti il suo testamento spirituale. La Petite messe Solennelle fu scritta per un piccolo coro e quattro solisti con l’accompagnamento di 2 pianoforti e armonium. Forse timoroso che qualcuno poi l’avrebbe orchestrata non rispettando quelle che erano le prerogative dell’opera, decise nel 1867 di trascriverla con l’accompagnamento dell’orchestra. E’ proprio questa la versione che domenica 26 sarà in recita a Farfa, alle 16:00 all’interno dell’Abbazia Monumentale. L’ingresso è gratuito, verranno raccolte libere offerte, all’uscita per la missione Benedettine in Sri Lanka.

L’evento con il Patrocinio del Comune di Fara in Sabina e L’Abbazia Benedettina di Farfa, è organizzato dall’associazione musicale InCanto con la partecipazione di HT Classical e Giovanni del Monte.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.