conte_borbonaGVN_6120_

Cna: “Perché Conte non ha incontrato gli imprenditori? Ritardi sulla ZFU e…”

“A proposito della visita del Presidente del Consiglio dei Ministri, che il Presidente del Consiglio dei Ministri visiti, più o meno a sorpresa, i Comuni colpiti dal sisma “è cosa buona e giusta”, altrettanto importante è che ascolti i Sindaci che di quelle comunità sono i rappresentanti e anche i primi destinatari dei disagi di tanti cittadini e cittadine”: lo scrive la Cna Rieti dopo la visita di Conte a Borbona e Cittareale (leggi).

“Sarebbe stato, e sarebbe importante, anche l’incontro con altri soggetti, ad esempio le associazioni di imprenditori e imprenditrici che avrebbero potuto e potrebbero rappresentare anche le difficoltà di tante imprese – continua Cna – Non si tratta solo di rappresentare interessi di parte, per quanto assolutamente legittimi, ma di capire insieme a questa componente del tessuto sociale ed economico i bisogni più urgenti da soddisfare per evitare che lo spopolamento del territorio vanifichi qualsiasi lodevole ma tardivo intervento. Ci riferiamo alla sburocratizzazione degli iter per la ricostruzione, che abbiamo potuto sperimentare nel progetto di ricostruzione dell’intera frazione di Collespada, ma anche a questioni molto più semplici che si sarebbero potute risolvere in pochi giorni. Un esempio: dopo cinque mesi dal varo della legge di stabilità non è stata ancora emanata la circolare che consentirebbe l’accesso ai benefici della Zona Franca Urbana alle imprese avviate nel 2019. Ecco, cinque mesi per una circolare sono davvero troppi!”.

Foto: RietiLife ©

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.