sisti

Studenteschi, la Minervini-Sisti vince il titolo regionale. Beffa Itis

Rieti è grande protagonista ai Campionati regionali studenteschi. Questa mattina allo stadio di Ostia le scuole reatine hanno collezionato un titolo, tre secondi posti e tre terzi posti, sette podi su otto. A livello individuali sono 16 le medaglie d’oro con eccellenti risultati.

Gli onori della cronaca sono riservati per le Cadette della Minervini Sisti dei professori Inches, Micheli e Ulizio. Con soli 17 punti hanno sbaragliato il campo vincendo la classifica davanti al Dalla Chiesa di Roma e all’Alda Merini di Rieti. Tra i Cadetti  la Ricci si è piazzata al secondo posto.

La squadra era composta da Virginia Capasso (1^ negli 80hs con 13.61), Lavinia Capasso (4^ negli 80 con 11.30), Ginevra Cintia (11^ nei 1000 con 4.05.00), Camilla Formichetti (5^ nell’alto coin 1,38), Camilla Basilici (5^ nel lungo con 4,08), Deborah Vittori (5^ nel peso con 7,58), Aurora Violini (1^ nel vortex con 43,58) e la staffetta con Vittori, Capasso, Basilici, Capasso prima in 54.69.

Cadetti protagonisti con altre 5 medaglie d’oro. Vittoria Iurlo (Ricci) ha vinto l’alto col personale di 1,44; nella gara maschile a Mattia Furlani basta 1,66 per vincere la gara. Doppietta reatina anche nei 1000 con Benedetta Zanotti (Ricci) e Ernest Mulumba (Sisti) primi rispettivamente con 3.19.97 e 2.57.36. Sorprende Elena Sordini della Sacchetti Sassetti che sfiora i 10 metri dominando il getto del peso.

Per quanto riguarda le scuole superiori sono arrivati quattro podii a squadre, ma con la beffa finale. L’Itis Rosatelli a causa della staffetta 4×100 è secondo dopo aver comandato fino all’ultima gara. Il quartetto composto da Mezzalana, Carosi, Perigli e Capasso vola sul traguardo in 44.03, ma dopo mezz’ora viene squalificato da un giudice che per eccesso di protagonismo si appella al regolamente Iaaf e fa fuori la staffetta reatina che con 0 punti scala in classifica al secondo posto. Secondo posto come quello conquistato dalle Allieve dello Jucci, mentre terzi sono gli Allievi dello Jucci e le Allieve del Magistrale Elena Principessa di Napoli.

A livello individuale sono 9 i titoli con Luca Spizzichino (51.76 nei 400), Jacopo Capasso (14.93 nei 110hs), Chiara Fratocchi (12.93 nei 100), Rebecca Ragni (15.70 nei 100hs), Giulia Mezzanotte (14.45 nella marcia), Costanza Agabiti (1,52 nell’alto), Veronica Gentili (35,54 nel disco), Lorenzo Paolucci (12,03 nel peso) e Mattia Carosi (6,12 nel lungo).

Foto: ASAM ©  

Print Friendly, PDF & Email