conferenza_stampa_rieti_calcio223

Il Rieti dice addio a Mario Grillo: “Con te il club è rinato per arrivare in C. Grazie”

Il Football Club Rieti, con una nota, ha voluto ricordare Mario Grillo, morto a 67 anni (leggi). 

“Il Football Club Rieti piange la morte del buon Mario Grillo, venuto a mancare questa notte all’età di 67 anni.

Una notizia che ci sconvolge, perché Mario per questi colori ha rappresentato ‘la rinascita’ quando nell’estate del 2015 scelse di affiancare il presidente Riccardo Curci per recuperare quello che era rimasto della società. Per due stagioni, con la sua infaticabile passione, ha ricoperto il ruolo di vicepresidente dando un forte sostegno al club fino al raggiungimento di quella serie C tanto agognata.

Il presidente Riccardo Curci, a nome di tutti i tesserati FC Rieti srl, porge le più sentite condoglianze alla famiglia.

Noi ti ricorderemo sempre così.

Ciao Mario!”

SALETTA DEI RICORDI – “Il Comitato ‘Saletta dei Ricordi Marcella Mariani’ si unisce al dolore della Famiglia Grillo per la prematura perdita del caro Mario, ricordandone le Sue doti umane , l’altruismo e la generosità che ne hanno contraddistinto i caratteri salienti della propria vita. L’ mico Mario fu Presidente del nostro Comitato guidando, in data 9 Gennaio 2018, la delegazione reatina sul Monte Terminillo all’apposizione del monumento, in ricordo della tragedia del Terminillo e di Superga. A detta cerimonia partecipò l’ Ambasciatore del Belgio in Italia S.E. Frank Carruet nonché la dirigenza del Museo Internazionale del Grande Torino e della Leggenda Granata. Indimenticabile il ricordo del giorno 18 Aprile 2018 a Grugliasco ( Torino) quando venne formalizzato il gemellaggio fra i due musei ed il Torino F.C.. Mario rimarrà per sempre nei nostri cuori” scrivono dalla Saletta dei Ricordi.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email