scontro_ferrari_

Mille Miglia in viaggio verso Rieti, ma c’è un incidente tra due Ferrari

C’è un incidente nella tappa odierna della Mille Miglia, che nel tardo pomeriggio abbraccerà anche Rieti nel suo percorso verso Roma, traguardo della seconda giornata di gara. Per motivi in via di accertamento, due Ferrari del Tribute che precede la corsa storica, si sono scontrate nella provincia di Ancona.

Lo scontro è avvenuto stamattina, alle 9,30 lungo la Provinciale tra CorinaldoCastelleone di Suasa. Nell’incidente tra le due Ferrari è rimasta ferita una donna che faceva parte dell’equipaggio e che è stata portata all’ospedale di Senigallia. Non c’erano spettatori nei pressi.

La corsa, comunque, procede senza problemi e dopo la sosta a Fabriano per il pranzo, è ripartita alla volta di Roma. Passerà per Terni e Rieti e poi arriverà in via veneto, a Roma.

In vetta alla classifica provvisoria continua il testa a testa fra i tre equipaggi favoriti, con continui ribaltamenti di fronte a rendere emozionante la competizione.
Al termine della prova di precisione 27 – Mercatino Conca 6, risultano attualmente in prima posizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 17596; al secondo posto il duo Andrea Vesco-Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 17514 punti; in terza posizione la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini che finora hanno totalizzato 16893 punti.

Foto: AUTO ADDICTED ©

Print Friendly, PDF & Email