chiarinelliFRA_1759_

Claudia Chiarinelli a RietiLife: “Città pronta per un sindaco donna. Io trasversale? Vi dico che…”

(r.l.) Ospite di questa puntata de La Rana nel Pozzo, Claudia Chiarinelli, consigliere comunale e vicepresidente del consiglio, eletta anche come consigliere in Provincia e imprenditrice. La puntata, condotta da Emiliano Grillotti, andrà in onda alle 19.30 sulla pagina facebook di RietiLife e sarà disponibile on demand su RietiLife Tv.

TRASVERSALE – Chiarinelli parla del rapporto con Confartigianato e Confindustria, ma anche della sua discesa in politica: “Perché non ho un assessorato in Comune con quasi 400 voti? Non so dare una risposta. Cicchetti ha esperienza, ha reputato di individuare persone nella squadra di governo che avessero profili più utili nel percorso governativo”. Chiarinelli è da sempre definita trasversale: “Sì, lo sono. Mi piace parlare con chi la pensa diversamente da me. Un’accezione positiva, dimostra la capacità di confrontarsi. Di rimettere in discussione le proprie convinzioni”. Consigliere provinciale, Chiarinelli ha deleghe ai lavori pubblici, politiche scolastiche e pari opportunità: “Qualche fondo dagli enti superiori arrivano. E noi faremo di tutto per portare soldi nel territorio. Per una sistemazione netta e non per mettere toppe”.

SINDACO E FUTURO – “Mi colpisce il lavoro di Daniele Sinibaldi – aggiunge Chiarinelli – è la persona che stimo di più. Ma non è il solo. Lui futuro sindaco? Non vuole neanche parlarne. Ma io non potrei che esserne felice. Io sindaco? Non credo di essere in grado. Mi piacerebbe? Non mi sono mai posta il problema. E non credo che sia il mio nome a venir fuori al momento in cui si dovrà decidere. Rieti è pronta a un sindaco donna? Potrebbe essere pronta. La città guarda ai fatti…”. E alla domanda se mai si sia sentita una rana nel pozzo, il consigliere risponde: “Io sono una rana nel pozzo Il pozzo io l’ho arredato, è la mia confort zone. Ma esco e vado a vedere”.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email