Festa_Polizia_GIA_4552_life

Polizia, l’anniversario della fondazione è una festa a San Domenico | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

La Polizia di Stato ha celebrato oggi il 167° anniversario dalla fondazione. #Essercisempre, il popolare hashtag della Polizia di Stato, ben identifica lo scopo dell’iniziativa: condividere la ricorrenza con i cittadini, ai quali è rivolto l’operato quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato.

Nel capoluogo reatino le celebrazioni del 167° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, si sono tenute, sempre oggi, a Piazza Beata Colomba, nella Chiesa di San Domenico, alla presenza del questore Antonio Mannoni e delle autorità civili, militari e religiose, di scolaresche e di numerosi cittadini.

All’esterno della chiesa i cittadini hanno potuto ammirare alcuni veicoli della Polizia di Stato, anche di interesse storico, appositamente fatti intervenire dal Museo Storico della Polizia di Stato di Roma, e visitare gli stands della Polizia Stradale e del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica che illustrerà ai visitatori le moderne tecnologie di investigazione.

Nel corso della cerimonia, alla presenza delle massime autorità provinciali civili, militari, politiche e religiose, il Questore di Rieti, Antonio Mannoni, ha illustrato i risultati conseguiti dalla Polizia di Stato nella provincia di Rieti. A seguire la premiazione dei dipendenti della Polizia di Stato che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio.

Premiati anche gli studenti vincitori, a livello provinciale, della seconda edizione del concorso dal titolo: “PretenDiamo Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa”, indetto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, con la collaborazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzato a sensibilizzare gli studenti sul rispetto della legalità e delle regole della civile convivenza.

Durante la cerimonia, il Maestro reatino Paolo Paniconi ha eseguito alcuni brani musicali con l’organo monumentale Dom Bedos-Roubo accompagnando il canto del soprano Chiara Focaroli e del tenore Federico Piermarini, alunni del Liceo Musicale “Elena Principessa di Napoli” di Rieti.

In mattinata, il questore di Rieti ha reso gli onori ai Caduti della Polizia deponendo, presso la stele posizionata all’interno del Cimitero Comunale di Rieti, una corona di alloro, alla presenza di rappresentanze della Polizia di Stato e della Sezione di Rieti “Filippo Palieri” dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato.

Print Friendly, PDF & Email