Palo_Kaka_GVN_9344_life

Sfortuna, proteste e pari che costa il terzo posto. Abati non fa drammi: “Il 2-2 è giusto” | FOTO

(m.d.l.) Il Real Rieti ha pareggiato 2 a 2 perdendo anche il terzo posto. Contro Eboli è un mix di sfortuna e anche di tante proteste sulle decisioni arbitrali, soprattutto sui falli e su un rigore assegnato per un intervento di Putano nel finale.

Il vice allenatore Marco Abati prende il buono di questa partita: “È stata una gara di un’intensità assoluta, sapevamo che sarebbe stato un avversario tosto da affrontare, ma ai ragazzi avevamo chiesto di dare tutto quello che avevano nonostante le defezioni. Alla fine credo un pareggio giusto: loro hanno sbagliato il rigore, noi abbiamo colpito il palo. Ci tenevamo a dedicare questa vittoria ai nostri tifosi e a Diego (De Michelis) che stamattina è stato operato, ma nonostante tutto credo che la prestazione complessivamente sia stata comunque degna del pensiero. Mancano ancora due gare, teniamo a distanza una diretta avversaria, cercheremo di chiudere la regular season al meglio”.

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Print Friendly, PDF & Email