Tifosi_Rieti_00

Castellammare omaggia Eziolino. E 13 reatini tifano al Menti: “Che spettacolo qui…” | FOTO

(ch.di.) Posticipo di lusso per il Rieti che stasera, a Castellammare di Stabia, gioca davanti alle telecamere Rai contro la capolista Juve Stabia. Acclamato Ezio Capuano che prima della gara, ai microfoni Rai ha parlato di banco di prova: “Se riusciremo a salvarci sarà una grande impresa. La squadra è giovane, ma lotta su ogni palla e gioca un calcio razionale. Per noi sarà un banco di prova importante. Io qui ho fatto anni fantastici, poi passa l’emozione e penserò solo al Rieti. Il nostro è un percorso importante, anche se stiamo rischiando ancora qualcosa a causa della vecchia scellerata gestione (leggi)”. Il tecnico del Rieti è stato salutato dal pubblico delle Vespe all’ingresso in campo e gli è stata lanciata una sciarpa. Capuano è stato allenatore della Juve Stabia in passato: per lui salvezza e playoff lambiti “quando ancora la post season la giocavano solo in 5”.
TIFOSI – Ci sono 13 tifosi nel settore ospite del Menti, che certo non si sono lasciati attrarre dalla facilità della visione del match in tv, sulla Rai, in chiaro: “Qui è bellissimo, uno spettacolo. C’è il pubblico delle grandi occasioni” dicono a RietiLife i tifosi reatini che hanno affrontato una delle trasferte meno proibitive della stagione in questo lunedì sera. Emozionati di aver piantato la bandiera anche in una grande piazza come quella campana, seguono e tifano calorosamente come se fossero allo Scopigno. Pubblico reatino sempre presente in trasferta anche in questa stagione e in Serie C: e i 13 di stasera tutti si augurano portino fortuna…
Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email