CONF UNO

Lilt, settimana contro i tumori: le iniziative a Rieti

All’interno delle manifestazioni della Settimana nazionale di Prevenzione Oncologica, si è svolta nella sede della Sezione provinciale della Lega italiana per la lotta contro i tumori l’annunciata conferenza stampa per informare l’opinione pubblica delle iniziative in programma. Sono intervenuti il presidente Enrico Zepponi, il vicepresidente Flavio Fosso e la consigliera Marcella Della Penna.

Dopo i saluti del vice presidente, Enrico Zepponi ha fatto un ampio resoconto dell’assemblea nazionale del 14 marzo svoltasi al Ministero della Salute con la partecipazione del ministro Giulia Grillo incentrata soprattutto nel contrasto alla cattiva informazione (fake news) contro la quale è stato edito un opuscolo che sarà distribuito durante il “banchetto” propagandistico in programma il 20 marzo,  al Centro Commerciale Perseo e il 21 a Cantalupo nel corso dell’incontro con la Delegazione della Sabina che sta svolgendo un grande lavoro sul territorio provinciale. “Settimana nazionale a parte – ha concluso Zepponi – è certo che la nostra Sezione lavora in pieno tutto l’anno”.

A sua volta la consigliere Marcella Della Penna ha elencato i settori di medicina preventiva interessati sia nell’ambulatorio di via dei Salici 65 che in quello itinerante nel territorio provinciale, sottolineando la costante opera dei sanitari. Infine il vice presidente Fosso ha ricordato che tutte le visite sono a titolo gratuito, anche quelle del laboratorio Igea per l’esame del PSA, e che debbono essere prenotate al nuovo numero 0746 268112. “Significativo il fatto che la LILT Rieti – ha aggiunto – come associazione di volontariato può usufruire del beneficio del 5 per mille. Basta indicare al momento della dichiarazione dei redditi, nel settore previsto il codice fiscale 90006160577”. In conclusione i rappresentanti della LILT hanno ringraziato tutti gli organi di informazione on line e cartacei per il loro costante appoggio.

Foto: LILT ©

Print Friendly, PDF & Email