DIONISI237

Finalmente Dionisi. Il bomber torna in campo: 10′ contro l’Empoli e due chance per segnare – FOTO

(ch.di.) Il ritorno di Federico Dionisi. Finalmente, dopo l’infortunio e un graduale re-inserimento – prima con la Primavera e poi la convocazione contro il Torino in cui non è entrato – il bomber di Cantalice torna a mettere minuti nelle gambe e nel tabellino.

VICINO AL GOL – Il ginocchio è tornato a girare e il senso del gol, non s’è mai spento. Dionisi, oggi, nel match perso 2-1 dal Forosinone a Empoli, è entrato al minuto 85 per Capuano. E non è stata una comparsata: sul 2-1 per i toscani (avanti due volte con Caputo su rigore e Pajac, gol dell’accorcio di Valzania), Dionisi è andato vicino al gol al minuto 87 e poi al 91′. Prima un destro dalla distanza, fuori di poco, poi un colpo di testa.

SALVIAMOCI – Vicinissimo al pari e convinto anche lui che la questione salvezza non è chiusa per i ciociari, che proprio lui aveva contribuito a spedire in A l’anno scorso. Dieci minuti di gioco in cui è racchiusa una stagione di sofferenza e lavoro e che continua con tanto sacrificio e voglia di rimanere nell’olimpo del calcio italiano.

Foto: Federico CASINELLI / UFFICIO STAMPA FROSINONE ©

Print Friendly, PDF & Email