Senza titolo-1

Rischio sismico, convegno ad Acquasanta il 23 marzo

Il Festival valli e montagne Appennino centrale 2019, con la collaborazione di ODV valledelsalto.it, ODV Gruppo per la storia dell’energia solare, Circolo Stella della Laga, Comune Acquasanta Terme, Ordine degli Architetti PPC Ascoli Piceno, con il Patrocinio Regione Marche e Provincia Ascoli Piceno – medaglia d’oro al valor Militare per attività partigiana, organizza ad Acquasanta Terme (Ascoli Piceno), sabato 23 marzo 2019, la seconda edizione del convegno “Storia e attualità del rischio sismico nell’Appennino centrale”.

La prima edizione fu tenuta a Cittaducale (Rieti) a chiusura del Festival 2017, per riflettere, dopo la sequenza dei terremoti 2016-2017 Amatrice-Norcia-Visso, sui piani storico e culturale, sul grande comune problema dell’Appennino centrale, la sismicità. La scelta di tenere l’incontro a Cittaducale non fu casuale. Nel mese di marzo del 1915, due mesi dopo il catastrofico terremoto della Marsica, Venceslao Amici (n. Paggese di Acquasanta Terme 1869 – m. Roma 1948), ingegnere e deputato dal 1909 al 1919 del collegio elettorale del circondario di Cittaducale, illustrò nel Parlamento del Regno d’Italia cosa avrebbe dovuto essere fatto per “renderci liberi dall’incubo del terremoto”.

Per Amici “la nostra stessa esistenza, quella delle nostre future generazioni, l’avvenire sociale, industriale, economico del nostro amato paese ci obbliga a fare qualunque sacrificio pur di allontanare o almeno alleviare quanto è più possibile le conseguenze del terremoto”. A tal fine illustrò una serie di azioni da mettere in campo, dalla realizzazione della carta generale d’Italia con la rappresentazione della storia dei terremoti, a nuove norme per la costruzione e ricostruzione, prendendo ad esempio quanto già si faceva al tempo in Giappone, alla creazione di “Un ufficio centrale del terremoto”.

Questa seconda edizione del Convegno ad Acquasanta Terme ha l’obiettivo di ricordare Venceslao Amici nel suo comune di nascita, proseguire l’approfondimento dei temi presentati a Cittaducale, esaminare la Legge Pirozzi Regione Lazio “Norme in materia di prevenzione e riduzione del rischio sismico”. Per informazioni sul programma del convegno e su come raggiungere il luogo dell’incontro vedere l’allegata locandina e visitare il sito www.vmcentroitalia.it, il quale dal prossimo mese di aprile, completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti, sarà trasferito sul nuovo dominio www.vmappenninocentrale.it“.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.