emma_di_gregori_

Compiti in macchina e 4 ore di allenamento: Emma, la piccola reatina che sogna di diventare una stella della danza

Sveglia, scuola, danza. Questa è la vita di Emma Gregori, 10 anni, giovanissima promessa reatina della danza classica. Una passione che supera ogni difficoltà e stanchezza che le dà la forza – insieme a mamma Moira Desideri – di correre tutti i giorni a Roma, al Teatro dell’Opera, dopo la scuola.

PICCOLA STAR – La storia di Emma è apparsa questa mattina su “Metro“, il quotidiano free press in distribuzione su tutta la linea metropolitana della Capitale (leggi), i compiti in macchina ed un panino al volo, per raggiungere le 4 ore di lezione della maestra Laura Comi.

SOGNO – Selezioni durissime, ben 100 bambine per una classe di sole 15 alunne: “Ero spaventata ma poi è andato tutto bene! Adoro ballare e tutte le ore di viaggio ed allenamento non mi pesato affatto!” dice la piccola danzatrice al quotidiano romano. Il sogno di Emma? Diventare un’étoile come Svetlana Zakharova, stella del teatro Bolsoj di Mosca.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.