rieti_terni_galleria

Rieti-Terni, arriva lo spostamento del tracciato: meno impatto ambientale

Via libera della Regione Lazio alla variante tecnica per i lavori di adeguamento del tratto laziale della Ss 79 “Ternana” fino all’imbocco nord dell’esistente galleria Montelungo, che collega le città di Terni e Rieti. Ne danno notizia, in un comunicato congiunto, gli assessori regionali ai Lavori pubblici e Mobilità, Mauro Alessandri, e alle Politiche per la ricostruzione, Claudio Di Berardino.

“L’autorizzazione regionale segue i pareri favorevoli già espressi al progetto dell’Anas dal Comune di Colli sul Velino e dal Mibact-Soprintendenza Archeologica, belle Arti e Paesaggio. Rispetto al progetto precedente, si prevedono benefici dal punto di vista dell’impatto ambientale dell’opera, grazie allo spostamento del tracciato sopra la galleria artificiale in fase di costruzione e alla conseguente possibilità di realizzare un rilevato stradale di altezza più contenuta rispetto al progetto iniziale; una contrazione dei tempi per la realizzazione; un minor costo dell’opera e minori costi di gestione per la manutenzione”.

Così in una nota gli assessori della Regione Lazio ai Lavori pubblici e Mobilità, Mauro Alessandri, e alle Politiche per la ricostruzione, Claudio Di Berardino.

Foto: (archivio) RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email