Esultanza_Real_Rieti_2191_life

Real Rieti, perfetto! Terza vittoria di fila, terzo posto, Esposito top: 7-3 al Civitella | FOTO

(di Martina Di Lorenzo) Altri tre punti in tasca e terzo posto in classifica. Il Real Rieti vince 7-3 grazie alle reti di Kaká (2), Esposito, Jefferson, Chimanguinho(2), Joaozinho. Battuta Civitella, squadra in cui gioca l’ex Andrea Romano, reatino doc. È la terza vittoria di fila in campionato. Prima del match esteggiato Rafinha: 100 presenze in amarantoceleste; all’intervallo sorteggiata la sfidante in semifinale di Coppa di Divisione: il Real trova Came Dosson.

PRIMO TEMPO – La tredicesima giornata si apre con il premio a capitan Rafinha che festeggia le cento presente in amarantoceleste. Il Real parte in quinta e sfiora il gol dopo pochi secondi. Gol che arriva qualche minuto dopo grazie a un fallo di mano che regala un rigore che Kaká non spreca. 1-0. È sempre lui, il numero 14, a regalare il raddoppio ai suoi facendosi trovare nel palo incustodito, ma la festa dura pochi secondi perché il Civitella approfitta di una ripartenza e accorcia le distanze con Coco, 2-1. Arriva anche la terza rete del Real e arriva proprio da lui: il numero 3 reatino Esposito che corre come un missile fino al tu per tu con Mazzocchetti che non può fare nulla per salvare la sua porta dalla cannonata che arriva dritta all’angolo della rete. Gol che arriva poco prima dell’ingresso in campo dell’amico e avversario, Andrea Romano, ex Real e ora nel Civitella. La squadra ospite non molla e arriva anche il “raddoppio fotocopia” di Coco. 3-2. Nei minuti prima dell’intervallo si susseguono una serie di occasioni per la squadra di mister Festuccia ma il primo tempo si chiude col gol beffa di Horvat che sorprende Putano con un colpo di testa che riporta il risultato in equilibrio, 3-3.

RIPRESA – Il Real spinge anche nella ripresa è torna in vantaggio dopo 3 minuti con Jefferson. Tutta la prima metà della ripresa passa senza stravolgimenti ma con un Real che continua a cercare di allungare il passo. Il quinto gol arriva grazie al passaggio di Alemao per Chimanguinho che trova la porta vuota e la butta dentro. 5-3. Contropiede Real e di nuovo gol, questa volta ci pensa Joaozinho a mettere al sicuro i tre punti, a 4 minuti dal fischio finale. Visto il risultato il Civitella prova la carta del portiere di movimento ma il Chimanguinho segna la rete del 7-3 che chiude la partita. da segnalare anche una traversa di Esposito. Il Real Rieti vola terzo in classifica alla pari con il Maritime Augusta.

Foto: Gianluca VANNICELLI ©

Print Friendly, PDF & Email