Incontro_Petrangeli_Pisapia_GIA_4866_life

Petrangeli: “Cicchetti solo gaffe. Foundation presa in giro, la scuola non si fa. Nel 2022 la mia rivincita”

“Perdere per 99 voti? È come perdere la finale dei Mondiali ai calci di rigore. Ci ho pensato molto spesso, ma la politica, come la vita, è così. Bisogna imparare dalle sconfitte. L’errore è il non aver curato alcuni particolari, c’è stato un deficit di comunicazione con la città”. Parla a tutto campo l’ex sindaco di Rieti e attuale leader dell’opposizione Simone Petrangeli a “La rana nel pozzo”, intervistato dal direttore Emiliano Grillotti, nella puntata in onda alle 19.30 su RietiLife Tv e sulla nostra pagina Facebook. 

Tra i molti temi trattati, c’è quello delle scuole: “La chiusura della Ricci? Una delle gaffe del Comune, una delle tante – attacca Petrangeli – La Fondazione inglese è un’altra perla. Cicchetti ha detto a RietiLife che entro un anno sarà terminata la scuola di Campoloniano: così non sarà. È la più colossale presa in giro alla città”. Tra le primarie del Pd del 3 marzo 2019 con il sostegno a Zingaretti e il futuro politico personale, Petrangeli guarda anche al 2022: “Io candidato di nuovo? Sarebbe bello potermi prendere una rivincita. È evidente che ci pensi. Però…”. Al termine della puntata scoprirete anche chi “butta nel pozzo” tra Daniele Sinibaldi e Antonio Cicchetti, Alessio Angelucci e Alessandro Mezzetti, e sugli ex giocatori della Roma Ubaldo Righetti e Francesco Totti.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email