carabinieri_gpl3

Follia al distributore di Gpl: brucia le sterpaglie a pochi metri dalla pompa, denunciato

Brucia frasche e foglie a pochi metri dal distributore di Gpl: un uomo originario della Sabina è stato denunciato dai Carabinieri Forestali. Tutto è successo nella sera del 7 gennaio a Cantalupo, quando i Carabinieri Forestali sono stati allertati per un incendio a pochi metri dalla strada 313 e, soprattutto, a 25 metri da un distributore di Gpl. Un bel pericolo al km 21,6 dove, oltre ai Carabinieri Forestali di Torri e Montebuono, sono intervenuti i Vigili del Fuoco per evitare danni maggiori dall’incendio appiccato a residui vegetali, arbusti, canne, parti di piante, erba, come riferiscono i Carabinieri Forestali.

INDAGINI – Nei giorni successivi, i militari hanno portato avanti tutte le indagini del caso, finalizzate a risalire all’autore dell’incendio. Grazie agli elementi raccolti hanno individuato un uomo originario della Sabina, ritenuto coinvolto nei fatti e lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Rieti per i provvedimenti di competenza, ipotizzando una palese violazione alle norme che regolamentano lo smaltimento dei rifiuti, in totale assenza di qualsivoglia forma di autorizzazione.

Foto: CARABINIERI FORESTALI ©

Print Friendly, PDF & Email