WhatsApp Image 2018-12-16 at 15.56.23

Un colpo da Maistro! Vinto 1-0 lo scontro diretto con il Bisceglie, Rieti fuori da zona play out | FOTO

Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

(di Christian Diociaiuti) Secondo successo di fila in casa per il Rieti: gli amarantocelesti si aggiudicano lo scontro diretto e lo fanno nel giorno in cui l’imprenditore Riccardo Curci si è ripreso la società (leggi). Vittoria 1-0 con il gol dell’ottimo Maistro, hombre del partido: per il veneto anche una traversa e un’occasione pericolosissima a fine gara. Rieti che respira, scavalca i pugliesi e si posiziona momentaneamente a metà della zona cuscinetto con 16 punti, fuori dai playout. Ad assistere alla gara, il nuovo proprietario del Rieti, Riccardo Curci (leggi). Qui RISULTATI, CLASSIFICA, PROGRAMMA

ASSETTO – Il Rieti lascia di nuovo Pepe e Gigli in panchina. Davanti a Costa, ci sono Delli Carri, Gallifuoco, Gualtieri, Dabo. A centrocampo Diarra, Palma, Konate. Dietro a Gondo, Vasileiou e Maistro.. Solito 4-3-2-1. È 4-4-2 per il Bisceglie. Crispino in porta; Markic, Longo, Onescu, Maestrelli in difesa. Starita, Giacomarro, Risolo e Jakimovski a centrocampo. Bottalico e Scalzone in attacco.

PRIMI 45’ DI NOIA – Primo tempo noioso e solo due chance reatine a spezzare un ritmo non altissimo. Al 16’ Vasileiou ci prova quasi dal limite, ma la palla, angolatissima, va fuori di poco. A metà tempo punizione da sinistra: Maistro (al 22’) manda la palla sulla parte alta della traversa, è fuori.

ECCO IL GOL – Rieti e Bisceglie scelgono di tornare in campo senza cambi. Konate e Gondo, al 4’, vanno vicini al gol: il tiro del bomber ivoriano lo respinge Crispino. Su una delle poche offensive, il Bisceglie protesta: punizione di Jakimovski, palla deviata dalla difesa, poi sugli sviluppi il Bisceglie chiede un fallo di mano non accordato. Con i cambi in corsa, Chéu punta sul 3-5-2. Ed ecco il gol: Maistro recupera una palla dal fondo ai danni di Markic, finge di metterla in mezzo e invece punta la porta e segna l’1-0. Il Bisceglie chiede fallo su Markic, ma per l’arbitro il gol è valido (nonostante il primo assistente segnali il fallo, a cui l’arbitro non dà credito). Pochi istanti dopo Costa dice no a De Sena da un tiro ravvicinato. Chance al 27’: Cericola innesca Diarra che davanti al portiere si fa dire no. Gondo, al 34’, in semirovesciata prova a sorprendere il portiere ospite, che para. A 10’ dalla fine rischia Maistro di fare il bis, con la sua diagonale che sfila vicina al secondo palo. Finisce con l’arrembaggio, pericoloso, del Bisceglie (e due occasioni per De Sena) e la vittoria del Rieti, 1-0.

UOMO RIETILIFE – L’Uomo RietiLife di giornata è Fabio Maistro. Una traversa, un gol, quello decisivo. Seconda domenica da protagonista per il giocatore del Rieti. Un gol provvidenziale, in una fase importante per squadra e società. Peccato che, da diffidato, ha rimediato il giallo per l’esultanza e salta la sfida a Monopoli.

Foto: Gianluca VANNICELLI / Agenzia PRIMO PIANO ©

Print Friendly, PDF & Email