Esultanza_Real_Rieti_8498_Life

Il Real non vuole fermarsi a Eboli. Debutta Alemao nello scontro diretto

(di Martina Di Lorenzo) Il Real Rieti torna in campo domani alle 20:30. Questa volta il palcoscenico sarà il PalaDirceu di Eboli, dopo la piccola pausa in campionato per lasciar spazio alle partire di Coppa della Divisione: il Real Rieti infatti dovrà affrontare l’Acqua&Sapone l’8 gennaio 2019 per assicurarsi un posto tra le Final Four. Il real Rieti torna in campo con la morte nel cuore. Solo ieri è morto Stefano Colasanti, che il Real lo seguiva da vicinissimo (leggi). Il patron Pietropaoli l’ha salutato con un post.

ORA IL CAMPIONATO – L’attenzione torna però in campionato e al desiderio di poter far parte delle prime 8 in classifica, dopo aver agguantato per un pelo il risultato a Napoli proprio a pochi secondi dal fischio finale, ora è il turno della Feldi Eboli che si trova ad un solo punto di distacco dalla squadra di Mister Festuccia che però ha una partita in meno. Il pre-Natale della formazione reatina sarà tosto, come lo sarà il match di domani, non solo perché il Real Rieti sarà di nuovo lontano dal Palamalfatti, ma soprattutto perché la Feldi ha una rosa rinnovata e invidiabile su cui poter contare, tra cui l’ex conoscenza amarantaceleste Sergio Romano. “Alla squadra ho chiesto massimo impegno e massima determinazione, componenti necessarie per affrontare un avversario importante che nel corso delle prime giornate di mercato si è rinforzato. E’ questa la strada da percorrere per poter ambire ad una vittoria, ed è questo il modo migliore per ricordare il nostro amico Stefano” dice il tecnico Festuccia.

I NUOVI ARRIVI – In questi giorni le novità in casa Real non sono state poche considerando l’arrivo del nuovo amarantoceleste Alemão e il passaggio di Tuli proprio alla Feldi Eboli, di Giannone all’Italpol e di Borges al Futsal Cobá.

Foto: RietiLife ©

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.